14 Nov

Gabriele Rigola

Visioni dal Ponte #2

  • Presentazione del libro Una storia moderna: Ugo Tognazzi

Secondo appuntamento del ciclo con il libro di Gabriele Rigola, Una storia moderna: Ugo Tognazzi
(Kaplan).
L’autore dialogherà con Giulia Carluccio e Antonio Careddu.
Uno degli attori più rappresentativi del periodo aureo del cinema italiano accanto agli altri interpreti “nazional-popolari” della commedia all’italiana, ha saputo distinguersi e disporsi al crocevia di svariate esperienze e attività articolate e multiformi.
Mercoledì 14 Novembre 2018 alle ore 18,30
Il ponte sulla Dora libri, lettori, idee in movimento via Pisa 46 – 10153 Torino info@ilpontesulladora.it tel 011 1992 3177

27 Set

Paolo Simoni

Lost Landscapes

  • Presentazione del libro

Lost Landscapes. Il cinema amatoriale e la città di Paolo Simoni (Kaplan)
con gli architetti Piero Orlandi e Daniele Vincenzi, la storica Elena Pirazzoli e il semiologi Federico Montanari
Giovedì 27 Settembre 2018 alle ore 19:00
LIBRERIA MODO INFOSHOP via Mascarella, 24/b Bologna

22 Set

Sara Garbagnoli, Massimo Prearo

La crociata anti-gender

  • Presentazione del libro

In collaborazione con Libreria delle donne di Bologna, rete Attraverso lo specchio, UAAR sezione di Bologna.
Dialogheranno con l’autrice e l’autore Cristina Gamberi (il progetto Alice/Attraverso lo specchio) e Andrea Ruggeri (UAAR Bologna).
Un’analisi della crociata reazionaria lanciata dal Vaticano contro il concetto di genere e dei movimenti di protesta che l’hanno incarnata.
Sabato 22 Settembre 2018 alle ore 17:00
Festival some prefer cake Bologna

26 Giu

Sara Garbagnoli, Massimo Prearo

La crociata anti-gender

  • Presentazione del libro


Marted 26 Giugno 2018 alle ore 18:30
Libreria Antigone Via Kramer, 20 – Milano

La Libreria Antigone invita Maria Moise, dottoranda presso l'Università di Padova e attivista di Non Una di Meno, a presentare il libro con l'autore Massimo Prearo

05 Giu

Marco Olivieri

La Casa del Libro "Rosario Mascali" di Siracusa invita alla presentazione del libro di Marco Olivieri, La memoria degli altri. Il cinema di Roberto Andò, Edizioni Kaplan (2013 e 2017). Daniela Sessa modera l'incontro. Interverranno Roberto Andò e Marco Olivieri
Marted 05 Giugno 2018 alle ore 18:30
Casa del Libro "Rosario Mascali" via Maestranza, 20 Siracusa

24 Mag

Gabriele Rigola

Circolo dei Lettori di Novara Giovedì 24 maggio 2018

Gabriele Rigola e Roberto Manassero presentano il libro Una storia moderna: Ugo Tognazzi

Attore di cinema e di teatro, regista, figura duttile dello spettacolo italiano, Ugo Tognazzi si è imposto fin dai primi anni Cinquanta come protagonista di varietà, conduttore televisivo, showman, autore di canzoni, ma anche divulgatore enogastronomico e autore di ricettari. La biografia si concentra su alcuni e determinati aspetti della sua attività, collegandoli con il contesto sociale, cinematografico e culturale del tempo, per evidenziare, “attraverso Ugo Tognazzi”, snodi decisivi di quegli anni.
Giovedì 24 Maggio 2018 alle ore 18:00
Circolo dei Lettori Via Fratelli Rosselli, 20 Novara

17 Mag

Alessandro Amaducci

BALLET DE LA NUIT, FESTIVAL INTERNATIONAL DE VIDÉO DANSE DE BOURGOGNE

  • video

17 Maggio 2018
Centre Culturel International de Cerisy-La-Salle

Il Festival International de Vidéo Danse de Bourgogne ha chiamato 13 videoartisti e 13 musicisti per realizzare un'ora di videodanza ispirata al Ballet royal de la Nuit, originariamente messo in scena nel 1653 per Luigi XIV. L'opera collettiva, della durata di 13 ore come lo spettacolo originale, verrà proiettata presso il castello del Centre Culturel International de Cerisy-La-Salle, Normandia.
A cura di Franck Boulègue e Marisa C. Hayes.

Il segmento di Alessandro Amaducci è dedicato al Sabba e comprende la musica originale di Adrian Laugsch, la coreografia di Anna Maria Bruzzese e la danza di Stella Gelardi.

https://videodansebourgogne.com/2018/05/13/ballet-de-la-nuit-nouvelle-creation-new-production/
Giovedì 17 Maggio 2018
Castello del Centre Culturel International de Cerisy-La-Salle

13 Mag

Gabriele Rigola

13 maggio alle 17.00 SALONE DEL LIBRO Presentazione del libro Una storia moderna: Ugo Tognazzi

  • AIACE Torino invita Alessandra Comazzi ed Enrico Verra a presentare il libro di Gabriele Rigola

Ugo Tognazzi, uno degli attori più rappresentativi del periodo aureo del cinema italiano accanto agli altri interpreti “nazional-popolari” della commedia all’italiana, ha saputo in parte distinguersi e disporsi al crocevia di svariate esperienze e attività articolate e multiformi. Questo libro si concentra su alcuni e determinati aspetti dell’attività dell’attore, relazionandoli con uno sfondo sociale, cinematografico e culturale di riferimento con l’intento di evidenziare, “attraverso Ugo Tognazzi”, alcuni snodi decisivi degli anni presi in esame, studiando gli elementi più caratterizzanti di un complesso sistema mediale in stretto rapporto con le modifiche e gli assetti della cultura e della società.
Domenica 13 Maggio 2018 alle ore 17.00
SALONE DEL LIBRO STAND 76

27 Apr

Gabriele Rigola

Presentazione del libro Una storia moderna: Ugo Tognazzi

Presentazione del libro e proiezione del film La voglia matta (Luciano Salce, 1962)
Venerdì 27 Aprile 2018 alle ore 20:30
Cinema Massimo Via Verdi 18 Torino

Ugo Tognazzi, uno degli attori più rappresentativi del periodo aureo del cinema italiano accanto agli altri interpreti “nazional-popolari” della commedia all’italiana, ha saputo in parte distinguersi e disporsi al crocevia di svariate esperienze e attività articolate e multiformi. Attore di cinema e di teatro, innanzitutto, ma anche regista, e figura duttile dello spettacolo italiano, Tognazzi si è imposto fin dai primi anni Cinquanta come protagonista di varietà, conduttore televisivo, showman, autore di canzoni, ma è stato anche negli anni divulgatore enogastronomico e autore di ricettari. Questo libro si concentra su alcuni e determinati aspetti dell’attività dell’attore, relazionandoli con uno sfondo sociale, cinematografico e culturale di riferimento con l’intento di evidenziare, “attraverso Ugo Tognazzi”, alcuni snodi decisivi degli anni presi in esame, studiando gli elementi più caratterizzanti di un complesso sistema mediale in stretto rapporto con le modifiche e gli assetti della cultura e della società.
26 Apr

Marco Olivieri

Workshop "Il Cinema di Roberto Andò, un labirinto di memorie e segreti"

Il giornalista e dottore di ricerca Marco Olivieri, dialogando con il produttore e sceneggiatore Francesco Torre, presenterà il suo volume “La memoria degli altri. Il cinema di Roberto Andò” (Edizioni Kaplan) attraverso il quale illustra la peculiarità di un autore rigoroso che nei suoi film, da Diario senza date (1995) a Viva la libertà (2013) e Le confessioni (2016), ha costruito un percorso coerente e originale mettendo in scena la “memoria degli altri”, un intreccio appassionante di destini individuali e collettivi. Il libro contiene, oltre alle analisi dei singoli film, un intervento dello stesso regista che ripercorre le tappe della sua vita e della sua carriera e le fotografie di Lia Pasqualino.
Giovedì 26 Aprile 2018 alle ore 16:30
Villafranca Tirrena, Centro di Aggregazione Giovanile "Fabrizio Ripa"

13 Apr

Alessandro Amaducci

Presentazione del libro Zbigniew Rybczynski. Sperimentazioni cinematografiche e video

Il polacco Zbigniew Rybczynski è stato un geniale sperimentatore di linguaggi, un innovatore di tecnologie e un instancabile ricercatore di estetiche che guardano negli occhi il futuro. Un protagonista che con i suoi cortometraggi, i suo videoclip e le sue sperimentazioni visive è stato decisivo, segnando l'immaginario di un'epoca, pur non essendo particolarmente conosciuto ai più.

Un'occasione per scoprirlo o riscoprirlo sarà venerdì 13 aprile alle ore 21, quando al Polski Kot verrà presentato Zbigniew Rybczynski – Sperimentazioni cinematografiche e video di Alessandro Amaducci, edito da Edizioni Kaplan. L'autore introdurrà la sua opera e racconterà l'importanza di Rybczynski dialogando con Edoardo Peretti, critico cinematografico e collaboratore dell'Associazione Museo Nazionale del Cinema.

L'evento è preceduto da un aperitivo (ore 20) e inaugura la rassegna "Parole e cinema", dedicata alla presentazione di libri che trattano la settima arte da diversi punti di vista e che interesserà diverse realtà dell'articolato panorama torinese
Venerdì 13 Aprile 2018 alle ore 20:00-22:3
Polski Kot Via Massena 19/A Torino

09 Apr

Sara Garbagnoli, Massimo Prearo

Questioni di gender

Nell'ambito del "Festival delle donne e dei saperi di genere", Antonio Marzano introduce Sara Garbagnoli e Massimo Prearo che discutono delle "questioni di gender".
Lunedì 09 Aprile 2018 alle ore 16:30
Ex PalaPoste di Bari

07 Apr

Sara Garbagnoli, Massimo Prearo

Questioni di gender

Nell'ambito del "Festival delle donne e dei saperi di genere", Vanessa Viziello (Associazione RiSvolta Matera) introduce Sara Garbagnoli e Massimo Prearo che discutono con Yàdad de Guerre (attivista diritti umani) delle "questioni di gender".
Sabato 07 Aprile 2018 alle ore 18:00
Museo Archeologico Nazionale "D. Ridola" di Matera

17 Mar

Sara Garbagnoli, Massimo Prearo

La crociata "anti-gender"

Che cos’è “la teoria del gender”? Chi vi si oppone e perché? Il libro propone un’analisi della crociata reazionaria lanciata dal Vaticano contro il concetto di genere e dei movimenti di protesta che l’hanno incarnata. Queste mobilitazioni sono state organizzate, a partire dall’inizio degli anni 2010, in numerosi Paesi europei, dalla Francia all’Italia, dalla Germania alla Polonia, dalla Croazia alla Slovacchia, da un nuovo fronte di attori che riunisce gruppi anti-abortisti, tradizionalisti, membri dei movimenti ecclesiali e gruppi neo-fascisti. Concentrandosi in particolar modo sulla situazione italiana e francese, il libro studia la genesi del discorso “anti-gender” e ricostituisce le tappe delle manifestazioni (conferenze, veglie, Family Day) che ne hanno fatto una causa militante. L’intento di questo libro è quello di essere uno strumento di analisi a disposizione di lettrici e lettori che vogliono sapere come sono nate e a cosa servono le espressioni “ideologia gender”, “la teoria del gender” o “il gender” e capire le ragioni del loro successo epistemologico e politico.

Modera Anna Lorenzetti, componente Segreteria Scientifica Avvocatura per i diritti LGBTI -Rete Lenford
Sabato 17 Marzo 2018 alle ore 17.00
open milano viale Monte Nero, 6 (100 m. dalla fermata Porta Romana linea gialla)

05 Mar

Sara Garbagnoli, Massimo Prearo

Il genere: tra rivoluzione e contro-rivoluzione

  • incontro e seminari di approfondimento

Che cos’è la “teoria del gender”? Chi sono i suoi oppositori e perché? Sara Garbagnoli (Paris III – Sorbonne Nouvelle) e Massimo Prearo (Università di Verona) esploreranno la storia e le forme delle mobilitazioni ostili alla cosiddetta “teoria del gender” in Italia e in Francia. L’incontro si propone di approfondire per quali ragioni e con quali modalità il concetto femminista di “genere” è stato deformato e preso di mira da movimenti di stampo reazionario. Organizzano l’Unione culturale Franco Antonicelli e l’Archivio delle donne in Piemonte-ArDP con la collaborazione di Kaplan edizioni.
Seguirà un ciclo di 3 seminari di approfondimento che a partire dal libro e tenendo conto delle sollecitazioni di chi parteciperà, si propone di esplorare testi e altri materiali utili a interrogare la costruzione storica e sociale delle identità sessuate. I seminari si terranno il 19 marzo, il 5 aprile e il 19 aprile alle ore 18 presso la Sala Didattica del Polo del ’900 a Torino, via del Carmine 14.

L’incontro e i seminari si svolgono nell’ambito di Polo presente. Un calendario civile, un programma di appuntamenti al Polo del ’900 che da marzo a novembre 2018 propone 7 cicli di incontri su 7 questioni: avvenimenti, figure, concetti ed esperienze del Novecento che hanno lasciato un segno e continuano a interrogare il presente. I cicli saranno dedicati a: genere, resistenze, Europa, violenza e democrazia, razzismi e persecuzioni e reportage di guerra.

Info: http://www.unioneculturale.org
Contatti: info@unioneculturale.org.
Lunedì 05 Marzo 2018 alle ore 18:00
Sala ’900 del Polo del ’900 – via del Carmine 14 Torino

09 Feb

Sandro Volpe

La mia notte con Maud: un film e un libro

presentazione del libro di Sandro Volpe
La mia notte con Maud: un’analisi
Ritorno a Clermont-Ferrand

Intervengono
Sandro Volpe, autore
Roberto Andò, regista
Fabio Ferzetti, giornalista
Venerdì 09 Febbraio 2018 alle ore 16:30
Roma Casa del Cinema

20 Ott

I libri kaplan in formato pdf

  • News

I libri kaplan sono disponibili anche in formato pdf e per averli si può mandare una mail a info@edizioni kaplan.com
Venerdì 20 Ottobre 2017

23 Set

Alessandro Amaducci

I Am Your Database videoinstallazione

Nell'ambito della mostra "Arte e tecnologia - Arte Contemporanea Italiana" verrà presentata
la videoinstallazione I Am Your Database.
Sabato 23 Settembre 2017 alle ore 10:00
Museo Lan Wan, Qingdao, Cina

Curatore: Riccardo Farinelli, organizzazione generale: Qiu Yi.
Artisti invitati: Alessandro Amaducci, Carlo Isola, Silvia Levenson, Luca Matti,
Marco Neri, Massimo Orsini, Marco Raffaele, Angelo Sarleti, Giovanni Termini, Vincenzo Ventimiglia.
La mostra è organizzata da: Comitato per lo sviluppo industriale zona di gestione High-Tech del Comune di Qingdao;
AA Associazione di arte e cultura contemporanea Cina e Italia; Associazione degli scultori della provincia di Shandong;
Centro Servizi utilità della zona High-Tech di Qingdao; Museo di Lan Wan di Qingdao;
Comitato di Collegamento esterno Associazione degli artisti di Qingdao;
Comitato d'Arte Contemporanea Associazione degli Artisti di Qingdao; Qingdao Blue Art ValleyPublic Art Co. Ltd.
Con il patrocinio di Comune di Firenze, ARCI di Firenze, Accademia di Belle Arti di Firenze, Associazione degli Artisti del Comune di Qingdao.
Inaugurazione 23 Settembre 2017, ore 10.00. Fino al 31 Ottobre 2017.

18 Mag

30 Salone Internazionale del Libro Torino

18-22 maggio 2017

Una selezione dei titoli pubblicati da kaplan è disponibile alla PIAZZA dei LIBRI organizzata da COLTI – Consorzio Librerie Torinesi Indipendenti
Giovedì 18 Maggio 2017
Lingotto Fiere Torino

20 Apr

Marco Olivieri

Conferenza sul cinema italiano dell’Indiana University (19-22 aprile 2017)

In occasione dell’annuale Conferenza sul cinema italiano dell’Indiana University (19-22 aprile 2017), promossa dal professore Antonio Carlo Vitti, il giornalista e critico cinematografico messinese Marco Olivieri presenta in un simposio il cinema di Roberto Andò, ospite d’onore dell’ottava edizione. “The Eighth Annual Film Symposium on New Trends in Modern and Contemporary Italian Cinema features the work of filmmaker Roberto Andò” è il titolo della Conferenza.

Giovedì 20 aprile, un intervento di Olivieri sul tema “Dal Manoscritto a Le confessioni: memoria e segreto nel cinema di Roberto Andò”.

Link:
http://www.youtube.com/watch?v=2P7fsxpvfWI
https://marcoolivierigiornalista.wordpress.com/2017/04/07/i-miei-interventi-allindiana-university/
Giovedì 20 Aprile 2017

29 Mar

Sandro Volpe

La mia notte con Maud. Non solo un film

La presentazione del libro, il 29 marzo alle 18:00 all'Institut français di Palermo, sarà preceduta dalla proiezione del film, il 27 marzo alle 20:30, nell'ambito del Supercineclub del cinema Rouge et Noir.
In collaborazione con Cinema Rouge et Noir, Edizioni Kaplan, Libreria Modusvivendi. Si ringrazia Tenuta Feudo Montoni.

“Terzo dei ‘racconti morali’ di Éric Rohmer, La mia notte con Maud fa perno su un dilemma morale, fondato sulla fedeltà alla scelta, più che alla persona. Geometrica precisione dell’intreccio, giustezza di dialoghi, fluidità della scrittura (fotografia di Nestor Almendros), verità dei personaggi.”(Morandini)
Mercoledì 29 Marzo 2017 alle ore 18:00
Institut français di Palermo Via Paolo Gili 4

08 Feb

Alessandro Amaducci

La videoarte di Amaducci

Alessandro Amaducci presenta al festival "Too Short to Wait" il cortometraggio Post Rebis

Il cortometraggio Post Rebis è anche in concorso a Vidéoformes-Digital Art, Clermont-Ferrand, 15-18 Marzo 2017.
Mercoledì 08 Febbraio 2017 alle ore 21
Sala Il Movie Via Cagliari, 40 E Torino

01 Dic

Cristina Balma Tivola, Corrado Borsa, Paola Olivetti (a cura di)

Paolo Gobetti, Il Novecento in fotogrammi e pixel. Riflessioni su cinema, video, memoria e storia

Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza
Sala proiezioni del Museo Diffuso della Resistenza
Corso Valdocco 4 A, Torino
Giovedì 01 Dicembre 2016 alle ore 18:00

Volume pubblicato come numero speciale del «Nuovo Spettatore»
a cura di Cristina Balma Tivola, Corrado Borsa, Paola Olivetti
Con i curatori del volume intervengono: Andrea Gobetti, David Ellwood, Claudio Dellavalle, Franco Prono.
Nel corso della presentazione saranno proiettate sequenze da interviste a Paolo Gobetti e dai suoi film.

18 Nov

Alessandro Amaducci

"Inconsci tecnologici - personale di Alessandro Amaducci",

durante Invideo - Mostra internazionale di video e cinema oltre, 17-20 Novembre 2016.
Venerdì 18 Novembre 2016 alle ore 22:00
Spazio Oberdan, Milano

www.mostrainvideo.com

18 Nov

Elena Marcheschi

Incontro e visioni con Elena Marcheschi autrice del libro

Nell'ambito della rassegna "Ondavideo Trent'anni"

Videoestetiche dell’emergenza L’immagine della crisi nella sperimentazione audiovisiva
Lo sguardo degli artisti e il mondo. La lettura della crisi planetaria nell’estetica sperimentale dopo i fatti dell’11 settembre 2001.

Partecipa Sandra Lischi, Università di Pisa-Presidente Associazione Ondavideo e codirettrice del festival INVIDEO, Milano.

Nata nel 1985, Ondavideo festeggia trent’anni di attività e dedica due giornate a una riflessione sulla videoarte oggi, con visioni, presentazioni di libri, incontri con artisti e critici.
Mercoledì 18 Novembre 2015 alle ore 17:30
Bibliomediateca SMS - Pisa

18 Set

Retrospettiva Roberto Andò


Venerdì 18 Settembre 2015
Perugia

La retrospettiva

Uno dei tratti distintivi del PerSo – Perugia Social Film Festival è non solo di scegliere un autore importante e rappresentativo come Presidente della Giuria ufficiale, ma anche di cogliere l’occasione per dedicargli un’ampia retrospettiva e farlo così conoscere in maniera più approfondita agli spettatori. In questa prima edizione tocca a Roberto Andò, autore poliedrico che dal cinema spazia al teatro, all’opera, alla scrittura. A lui spetterà inoltre aprire la serata finale della premiazione con un’assoluta anteprima di immagini tratte dal suo ultimo film, ancora in montaggio, Le confessioni.